Metodo reddituale complesso formula

METODO MISTO. Il metodo misto patrimoniale - reddituale consente di valutare l’azienda tenendo in considerazione sia il patrimonio che la capacità reddituale. Il software utilizza il Metodo della stima autonoma dell’avviamento, secondo il quale il valore dell’azienda può essere espresso mediante la seguente formula: Dove:

Il metodo U.E.C. complesso, come tutti i metodi misti, ha dei limiti, infatti, pur essendo in grado di operare una sintesi tra il metodo patrimoniale e il metodo reddituale, superando i limiti di entrambi, richiede a colui che valuta l'uso di una mole di dati molto rilevante rispetto a quelli necessari per l'applicazione dei due metodi ...

1 Metodo Patrimoniale L’utilizzo del metodo patrimoniale nella valutazione delle aziende ha avuto ampia diffusione per via della oggettività che lo caratterizza. Tale metodo determina il capitale netto economico in modo analitico, partendo dal capitale netto contabile e rettificando i valori dell’attivo e del passivo. Il modello reddituale « Le valutazioni reddituali sono basate, in relazione al fatto che si segua un approccio equity sideo assetside, sulla capitalizzazione del reddito netto distribuibile di lungo periodo (o del risultato operativo disponibile al netto delle imposte che pagherebbe la società se non fosse L’applicazione di una metodologia rientrante in una delle suddette metodiche, non esclude tuttavia l’utilizzo di un altro metodo appartenente ad altra metodica in quanto è molto diffusa la prassi di associare a un metodo principale di valutazione un secondo metodo che assume la valenza di metodo di confronto e di controllo. Tuttavia non sempre l’azienda nel suo complesso ha un valore maggiore rispetto alla somma dei beni che la compongono, soprattutto in tempi di recessione economica è possibile riscontrare dei casi di aziende nelle quali la somma dei singoli beni,

• il modello reddituale discende dalla formula teorica fondamentale e si base su una previsione analitica (e/o sintetica) dei flussi reddituali attesi attualizzata ad un tasso coerente con i flussi prescelti, dato un certo fattore di crescita • l’analisi fondamentale costituisce un elemento indispensabile per la valutazione VALUTARE13.DOC - Ultimo Agg. : 13/01/99 17.26 - Stampato : 03/10/00 12.05 Prefazione di Luigi Guatri È sempre più condivisa l’idea che la misura del valore delle aziende rappresenti un La formula valutativa generale deve essere: Ove la valutazione patrimoniale sia nella forma complessa al valore del patrimonio si aggiunge anche il valore degli intangibili solitamente indicati con la lettera I. Tale metodo è trattato in dettaglio dal Piv III.1.33 che riporta una formulazione analoga a quella indicata.